Dolci crostate Primavera

Crostata moderna ai frutti di bosco

3 Giugno 2020
Crostata moderna ai frutti di bosco

Eccomi qui! Riprendo a cucinare dopo un lungo periodo di pausa forzata dovuta a qualche problemino di salute, non ancora risolto, purtroppo. Ritorno con tutto l’entusiasmo possibile, anche se non vi nascondo che la preoccupazione per l’intervento, spero risolutivo, attanaglia i miei pensieri e le mie notti. La vita e la serenità precaria di quest’anno molto particolare per tutti, mi ha messa a dura prova, ma mi conoscete, io non mollo e mai lo farò.

Ho la fortuna di avere una vita pienissima, di svolgere la professione che amo e che mai cambierei al mondo. Ho amici meravigliosi che mi supportano in tutto e una famiglia incredibile che amo alla follia.

Ma parliamo di torte!!! Desideravo da tempo lo stampo Ipnosi…non chiedetemi il motivo…mi ha stregata!

E così è iniziata la ricerca della ricetta perfetta per inaugurarlo. Eccola qui, presa dal sito di Valerio Barralis, adattata e leggermente modificata, in quanto ho inserito per la base la ricetta della frolla che utilizzo spesso per questa tipologia di preparazioni.

Eccola qui, in tutto il suo splendore di colori, profumi, sapori freschi e golosi, la crostata moderna ai frutti di bosco.

Crostata moderna ai frutti di bosco

Piatto Dessert
Cucina Italian
Preparazione 1 ora
Cottura 22 minuti
Porzioni 6 persone
Chef Claudia Bonera

Ingredienti

  • 94 gr burro
  • 83 gr zucchero a velo
  • 28 gr farina di mandorle
  • 47 gr uova intere
  • 57 gr farina 00
  • 160 gr farina 00
  • 2 gr sale fino

PER LA CREMA FRANGIPANE

  • 60 gr burro
  • 60 gr zucchero semolato
  • 75 gr farina di mandorle
  • 55 gr uovo intero (circa 1 uovo)

PER IL CREMOSO AL LAMPONE

  • 200 gr polpa di lamponi
  • 60 gr tuorlo
  • 80 gr uova intere
  • 60 gr zucchero semolato
  • 80 gr burro a temperatura ambiente
  • 2 gr gelatina in fogli

PER LA DECORAZIONE

  • 250 gr frutti di bosco assortiti

Istruzioni

  1. Per la frolla: lavorate in planetaria il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e le uova. Quando tutto si sarà amalgamato, unite la farina di mandorle e lavorate. Aggiungete la prima parte di farina 00. Una volta amalgamata, unita la restate farina ed il sale.

    Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per una notte.

  2. Per il cremoso al lampone, frullate i lamponi freschi in un mixer, passateli al setaccio. Il peso indicato negli ingredienti è riferito alla purea. Mettete a bagno la gelatina in acqua.

    In una ciotola sbattete i tuorli, le uova intere e lo zucchero.

    Portate a ebollizione la purea di lamponi mescolando, spegnete il fuoco e versatela a filo sulla crema di uova e zucchero sempre mescolando. Versate i composto nel tegame e portate a ebollizione. Travasate il tutto in una ciotola, incorporate la gelatina ben strizzata e il burro a temperatura ambiente. Versate la crema nello stampo ipnosi che riporrete in frezeer per la notte.

  3. Il giorno successivo togliete la pasta frolla dal frigorifero, stendetela su carta da forno allo spessore di 5 mm, foderate il ring microforato. Riponetelo in frezeer a congelare per mezzo'ora. Nel frattempo preparate la crema frangipane . In una ciotola sbattete il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Unite l'uovo e mescolate fino al suo completo assorbimento. Aggiungete la farina di mandorle e mescolate.

  4. Togliete lo stampo con la frolla dal frezeer, versate all'interno la crema frangipane facendo attenzione di rimanere 5 mm sotto il bordo, livellatela con una spatola. Inserite qualche lampone nella crema.

    Informate in forno a 165° gradi per circa 22-23 min.

    Sfornate e lasciate raffreddare.

  5. Adagiate il cremoso al lampone al centro della torta ancora congelato.

    Decorate a piacimento con frutti di bosco.

Potrebbe piacerti anche

Nessun commento

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.