Estate Risotti

Risotto al pesto di zucchine e bottarga

16 settembre 2014
E’ ufficialmente ricominciata la scuola, per la felicità di mia figlia, che non vedeva l’ora di riabbracciare le compagne lasciate a giugno a godersi l’estate, e per la mia tranquillità. Non sono mai stata una mamma chioccia, tutt’altro, ma il pensiero di saperla seduta in classe e non a spasso con le amiche del cuore mi rasserena. La spensieratezza  estiva, fatta di lunghe dormite e di ghiaccioli al tamarindo, è per me un ricordo talmente lontano, difficile da posizionare nel tempo, una magia legata al periodo dell’infanzia e dell’adolescenza. Pur avendo lavorato praticamente tutta l’estate, le mie giornate erano comunque scandite da ritmi rallentati, da cene ad orari impossibili e passeggiate fino a notte inoltrata. Da questa settimana i conti con la realtà, gli impegni, le scadenze e la quotidianità sono d’obbligo, e così, con grembiule ben stretto in vita, ricominciano le mie pubblicazioni.
Il risotto non poteva mancare in queste serate quasi autunnali. Un piatto goloso goloso per tutti, morbido, cremoso e profumato, il piatto che scatena quel riflesso condizionato chiamato: acquolina in bocca!
Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare”. Dal film Ratatouille -Pixar.
Ingredienti per 4 persone:
 
Per il risotto
 
  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 1 piccola cipolla
  • brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • grana grattugiato
  • 1 noce di burro
  • olio evo
  • sale, pepe
Per il pesto di zucchine
 
  • 2 zucchine medie
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 gr di pinoli
  • 15 gr di basilico fresco
  • olio evo
  • sale
Per la decorazione
  • bottarga di muggine
 
 
 
 
 
Per il pesto di zucchine: lessate le zucchine in acqua salata, lasciatele completamente raffreddare. Tagliatele a metà nel senso della lunghezza e, con l’aiuto di un cucchiaio, eliminate la parte bianca (foto 1). In un mixer, unite le zucchine, lo spicchio d’aglio, i pinoli ed il basilico. Frullate e poi unite a filo l’olio evo, fino a raggiungere la consistenza di una crema (foto 2). Tenete la parte. Portate a bollore il brodo vegetale. In una pentola soffriggete in poco  mezza cipolla, toglietela completamente appena prende colore, unite il riso, tostatelo, innaffiatelo con il vino e fate evaporare completamente. Aggiungete un mestolino di brodo alla volta. Quando mancano pochi minuti a fine cottura del riso, unite il pesto di zucchine e continuate ad amalgamare fino a completa cottura. Mantecate con una noce di burro e grana grattugiato. Servite immediatamente con bottarga fresca macinata (foto 3) nel centro. Con questa ricetta partecipo al contest “I Magnifici6; il contest dell’anno” – categoria pesto – ideato dall’Associazione nazionale Città dell’Olio in collaborazione con AIFB.   
foto 1
foto 3
foto 2

Potrebbe piacerti anche

16 Commenti

  • Rispondi andreea manoliu 16 settembre 2014 at 16:34

    Il risotto è sempre gradito e questo è molto cremoso e invitante ! Buon pomeriggio ! Claudia

  • Rispondi Claudia Bonera 16 settembre 2014 at 16:59

    Grazie Andreea, buon pomeriggio anche a te!
    Claudia

  • Rispondi manu ela 16 settembre 2014 at 17:11

    Ciao Claudia. come capisco i tuoi sentimenti. Il rientro a scuola fa uscire emozioni contrastanti. Anche perchè segna irrimediabilmente la fine della bella stagione. il tuo risotto però è fresco e invitante e riporta ancora un po' di aria di vacanze. Mi piace l'abbinata bottarga e zucchine, soprattutto in questa versione cremosa. A presto.

  • Rispondi Angela S. 16 settembre 2014 at 17:35

    Ciao Claudia 🙂
    Non avendo ancora figli per il me il rientro a scuola significa una sola cosa: silenzio 😀 I bimbi di tutto vicinato tornano a scuola, quindi almeno al mattino il silenzio è assicurato per quando resto a casa 😉
    Io amo i risotto e non riesco a rinunciarvi neppure ime state, questa mi sembra un'ottima ricetta per questo periodo di passaggio fra ortaggi ancora estivi e prime temperature autunnali 😉
    Buona serata
    AngelaS

  • Rispondi monica 16 settembre 2014 at 19:07

    Ciao Claudia.
    Ottimo questo risotto, così cremoso mi piace tanto!

  • Rispondi La Pasta Risottata 16 settembre 2014 at 23:34

    Un'esplosione di colore! ..e,immagino:profumi!!
    Un bacione
    Vera

  • Rispondi Giorgia Riccardi 17 settembre 2014 at 12:21

    tra tutti i pesti quello di zucchine mi manca….ottimo l'abbinamento con la bottarga!

  • Rispondi Amelie 17 settembre 2014 at 13:57

    anche il nostro Tatone era ansioso di riprendere la scuola, chissà che succede!
    ottimo il tuo risotto, da provare al più presto
    amelie

  • Rispondi Claudia Bonera 17 settembre 2014 at 20:59

    Ti ringrazio Manuela…a presto!
    Un abbraccio
    Claudia

  • Rispondi Claudia Bonera 17 settembre 2014 at 21:00

    Anch'io adoro i risotti. Non poteva che essere lui il protagonista oggi….
    Buona serata e grazie per la tua visita
    Claudia

  • Rispondi Claudia Bonera 17 settembre 2014 at 21:00

    Ciao Monica…ti ringrazio!
    A presto
    Claudia

  • Rispondi Claudia Bonera 17 settembre 2014 at 21:01

    Grazie Vera….
    A presto
    Claudia

  • Rispondi Claudia Bonera 17 settembre 2014 at 21:01

    Allora lo devi assolutamente provare. Perfetto anche con la pasta…
    Buona serata
    Claudia

  • Rispondi Claudia Bonera 17 settembre 2014 at 21:02

    Ciao Amelie….
    Ti ringrazio per la tua visita…buona serata
    Claudia

  • Rispondi Virginia S. Il GattoPasticcione 19 settembre 2014 at 8:09

    Sono sempre alla ricerca di nuovi abbinamenti per fare il risotto che io adoro e questa tua versione è davvero molto interessante, segno la ricetta e provo, grazie! Un abbraccio e buon fine settimana!

  • Rispondi Claudia Bonera 19 settembre 2014 at 18:39

    Grazie Virginia, sei carinissima! Prova questo risotto è davvero squisito!
    Un abbraccio e buona serata…
    Claudia

  • Lascia una risposta

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.