Collaborazioni Estate

Burger di ceci neri, bufala, pomodori arrostiti e pesto

19 settembre 2017
Ormai chi mi segue ha imparato a conoscermi nel profondo. Racconto di me, di avvenimenti che hanno segnato la mia vita, le miei emozioni, e soprattutto i miei gusti.
Sono perennemente alla ricerca di prodotti d’eccellenza da scoprire, conoscere, valorizzare e utilizzare nella mia cucina. Proprio per questo motivo ho accettato senza nemmeno pensarci un attimo la collaborazione con l’azienda Michellotti & Zei, una delle più importanti realtà della Toscana, attenta, come me, al recupero del sapore antico, alla ricerca, preparazione e distruzione di numerose e antiche varietà di legumi, semi, risi, spezie. Preziosi alleati della nostra salute e del nostro benessere. Proposti oggi in questa versione “insolita” e irresistibile…

 

 
 
 
 
 

Ingredienti per 4 persone

 
 
 
Per i burger di ceci:
 
 
  • 300 gr di ceci neri Michelotti & Zei 
  • 1 patata media
  • 1 uovo
  • 40 gr di grana grattugiato
  • 30 gr di pangrattato
  • 1 scalogno
  • erba cipollina
  • olio evo
  • sale, pepe

Per i burger buns:

  •  350 gr di farina di buona forza
  • 220 ml di latte intero
  • 4 gr di lievito di birra fresco
  • 15 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di olio evo
  • 7 gr di sale fino
  • 7 gr di malto
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di latte
  • semi misti (papavero, sesamo)

Per la farcitura:

 

 
 
 
·         
·          
 
 
 
 
     
 
 
 
 
 
Per
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 i burger di ceci: lasciate in ammollo i ceci neri in abbondante acqua per almeno 12-14 ore. Scolateli, sciacquateli e lessateli in acqua salata per 2 ore circa. Nel frattempo lessate la patata in acqua salata, pelatela e rosolatela in una padella tagliata a tocchetti con 1 cucchiaio di olio evo e lo scalogno tagliato finemente. In un mixer, frullate i ceci (foto 1) con la patata, unite l’uovo, il grana e il pane grattugiato, 7/8 fili di erba cipollina tritati. Regolate di sale e pepe. Se necessario aggiungete pane grattugiato per ottenere la giusta consistenza.
     Per i buns: sciogliete il lievito nel latte tiepido. Unite il malto. In planetaria versate la farina setacciata. Versate lentamente il latte lavorando l’impasto. Unite l’olio e lo zucchero e infine il sale. Impastate poi sulla spianatoria fino ad ottenere un impasto liscio e setoso. Lasciatelo riposare fino al raddoppio (circa 3 ore) in una ciotola coperta da pellicola. Trascorso il tempo, sgonfiate l’impasto e ripiegatelo su se stesso. Lasciatelo riposare per mezz’ora coperto da un panno. Formate dei panini del peso di 70 gr cad., adagiateli su una teglia con carta forno (foto 3). Fate riposare ancora per mezz’ora coperti da pellicola. Spennellate i panini con il tuorlo e il latte mischiati. Infornateli per circa 25 minuti a 180°. Formate i burger dello stesso diametro dei panini utilizzando un coppa pasta (foto 2). Rosolateli da entrambi i lati in olio evo ben caldo. Tagliate i pomodori a fette alte 1 cm. Arrostiteli nello nello olio dei burger pochi minuti per lato. Spalmate i panini con pesto da entrambi i lati e farciteli con i burger, i pomodori e la bufala fresca.

Potrebbe piacerti anche

2 Commenti

  • Rispondi Mila 20 settembre 2017 at 9:19

    Anche i panini sono splendidi!!!! Buona giornata

  • Rispondi Claudia Bonera 30 novembre 2017 at 22:07

    Grazie a te! Sono anche buonissimi…
    Grazie

    Claudia

  • Lascia una risposta

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.