Dolci crostate Primavera

Crostata con ganache al fondente e lamponi

31 maggio 2018
crostata al fondente e lamponi

Ci vuole dolcezza nella vita, non solo racchiusa in una crostata al fondente e lamponi o alla crema di limoni. Ci vuole impegno, riconoscenza, sacrificio e sincerità. Ci vuole bontà d’animo, gioia di vivere e la capacità di perdonare e perdonarsi. Ci vuole coraggio, calma, coerenza, rispetto, educazione e leggerezza, anche nei momenti più difficili. La vita del resto, è come un’opera di teatro, ma senza prove iniziali.  Ci vuole la speranza di non vivere intrappolati dai dogma, che è il vivere dei risultati dei pensieri degli altri, impedendo così che i rumori delle opinioni altrui soffochino la propria voce interiore. E, più importante di tutto, ci vuole  il coraggio di seguire il cuore e le sue intenzioni. Loro, in qualche modo sanno cosa vuoi veramente diventare. Tutto il resto è secondario.

Crostata con ganache al fondente e lamponi

Piatto Dessert
Porzioni 4 persone
Chef Claudia Bonera

Ingredienti

  • 190 gr farina "00"
  • 112 gr burro leggermente salato
  • 75 gr zucchero semolato
  • 30 gr tuorli
  • 1/2 bacca vaniglia
  • 1/2 buccia limone

PER LA GANACHE AL FONDENTE

  • 125 gr cioccolato fondente
  • 45 gr miele
  • 150 gr panna liquida
  • 15 gr burro

PER LA GUARNIZIONE

  • 10 lamponi freschi
  • 30 gr pistacchi

Istruzioni

  1. Per la frolla: unite in planetaria la farina setacciata, il burro a temperatura ambiente. Azionate la macchina ottenendo un composto sabbiato. Aggiungete lo zucchero, il limone grattugiato, la vaniglia ed infine i tuorli. Lavorate poco, ovvero fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati. Formate in panetto, avvolgetelo nella pellicola e posizionate in frigorifero per almeno 5 ore. Rivestite un anello forato oppure una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 175° per 15/16 minuti. Sfornate e fate raffreddare.
  2. Per la ganache: tritate finemente il cioccolato, versatelo in una ciotola, unite il miele. A parte portate a bollore la panna, versatela a filo sul cioccolato mescolando con una spatola. Aggiungete il burro morbido e fate raffreddare.
  3. Versate la ganache nel guscio di frolla e lasciate addensare per almeno 20 minuti. Decorate con lamponi freschi e pistacchi.

Potrebbe piacerti anche

Nessun commento

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.